26.12.2018

Dopo aver lasciato santo-stefano-di-sessanioci facciamo un giro in un altro borgo, Navelli.

A soli 20 km da Santo Stefano, sempre in provincia dell’Aquila è tra i borghi più belli d’Italia.


Dopo aver parcheggiato nella parte bassa del paese ci incamminiamo verso la parte alta, che è la parte più antica; caratterizzata da una ripida scalinata con vicoli di straordinaria bellezza ed è quasi completamente disabitata.

È stata la prima volta che ci capitava di camminare tra i vicoli di un paesino completamente da soli, e anche se inizialmente ci è sembrato strano non essere circondati da altri turisti come noi, poi però è stato piacevole passeggiare in silenzio, in tutta tranquillità.

Nella zona dell’altopiano di Navelli viene prodotto lo zafferano migliore al mondo, per la sua qualità e valore viene anche definito l’oro rosso di Navelli.

Nonostante ci sono zone chiaramente lasciate all’incuria totale e il borgo non è tra i più belli che abbia visto, i vicoli sono comunque veramente affascinanti. Spero riusciranno a valorizzarlo come si deve perchè è un peccato che molte persone non ne conoscono neanche l’esistenza.

Soddisfatti anche oggi di quello che abbiamo visitato, torniamo a casa pronti ad organizzare la prossima uscita.

-Grazy-

Annunci